magazzino verticale Modula

Magazzino verticale Modula

Stil.Mec utilizza da diversi anni un software gestionale per pianificare e controllare i cicli di lavorazione e la gestione amministrativa: un modo per monitorare la catena produttiva, controllando l’avanzamento delle commesse e degli ordini di produzione.

A partire da marzo 2019, il gestionale si integra alla perfezione con un nuovo magazzino verticale che è entrato a far parte del parco macchine di Stil.Mec. Oltre ai macchinari a controllo numerico presenti all’interno del laboratorio, l’azienda ora vanta un magazzino verticale Modula, con le seguenti caratteristiche:

  •  h. 7,5 x 3 mt. di lunghezza
  • 55 cassetti della portata di 990 kg cad.

Si tratta di un vero  magazzino per lo stoccaggio del materiale, utilizzato da Stil.Mec per immagazzinare sia la materia prima (in particolare barrame) sia i prodotti finiti.

Come anticipato, il nuovo magazzino verticale Modula dialoga con il gestionale GP90 utilizzato da Stil.Mec: questa integrazione permette, una volta inserito l’ordine del cliente, di verificare istantaneamente le giacenze del materiale in magazzino, dando la possibilità di eseguire gli ordini di produzione in minor tempo. Inoltre, è possibile gestire le scorte minime di magazzino.

Con l’utilizzo di Modula, nell’ultimo anno Stil.Mec ha ridotto i tempi di approvvigionamento delle materie prime di una settimana, e migliorato di conseguenza i tempi di ritardo al cliente.


Nuovo centro di lavoro Mikron MILL E 500 U

Stil.Mec da sempre investe nella tecnologia, facendo dell’innovazione uno dei punti fermi del suo operato. A testimonianza di questo, nell’ottobre 2019 Stil.Mec ha ampliato il proprio parco macchine con un nuovo Centro di Lavoro 5 assi Mikron MILL E 500 U, con le seguenti caratteristiche tecniche:

  • 5 assi in continuo – 60 utensili
  • Controllo HEIDENHAIN iTNC 530
  • Corsa longitudinale X= 500 mm
  • Corsa trasversale Y= 450 mm
  • Corsa verticale Z= 400 mm
  • Tavola diametro 500
  • Mandrino 20.000 giri

Un’altra dimostrazione, questa, dell’importanza di un servizio sempre più efficiente, tecnologico e specializzato, degno di un’impresa 4.0.

Nuovo sito